Sarah Piccioli

Bio

Le rivoluzioni nascono con un sussurro, ma poi rovesciano i tavoli (Tracy Chapman-Talkin' bout a revolution) Alla fine tutto si riduce ad una questione di tempismo. A volte hai solo un momento per decidere... e se il momento è giusto e a te sta bene non fartelo sfuggire, la mancanza di tempismo può rovinare tutto. (J.D. Scrubs) Every once in a while people step up, they rise above themselves. Sometimes they surprise you, and sometimes they fall short. Life is funny sometimes, it can push pretty hard, but if you look close enough you find hope in the words of children, in the bars of a song and in the eyes of someone you love. And if you're lucky, and if you're the luckiest person on this entire planet, the person you love decides to love you back. (Nathan Scott/One Tree Hill) Flette i muscoli ed è nel vuoto. Il vento lo accompagna nel salto. Il corpo teso in una perfetta angolazione. La sicurezza di un gesto. [Rat-Man sta per afferrare un'asta di bandiera] L'eleganza della sua conclusione. [Rat-Man scivola perdendo la presa] Ma a volte, basta un errore insignificante! Ed è un nome di donna, quello che viene invocato! Eva. La madre di tutti noi. Un'Eva sofferente. Un'Eva che vende il suo corpo. Le dita cercano una speranza. [Rat-Man si aggrappa ad un cornicione] La trovano. [Rat-Man perde di nuovo la presa] La perdono. Un'Eva che è facilmente di tutti. Una città che Ulisse ha conquistato con l'inganno. Un bovino da latte. Eva. (Rat-Man) Attento! Dietro di te, una scimmia a tre teste! (Monkey Island) Sai Adam, mi sa che non siamo sopravissuti all'incidente. (Beetlejuice) [...]religione del tirare tardi e aspettare mattino[...]la città addormentata non era mai stata così tanto bella. (Guccini-Farewell) Un'espressione vale quanto mille parole. (Scoprendo Forrester) In un buco nel terreno viveva uno hobbit. Non era una caverna brutta, sporca, umida, piena di vermi e di trasudo fetido, e neanche una caverna arida, spoglia, sabbiosa, con dentro niente per sedersi o da mangiare: era una caverna hobbit, cioè comodissima.(Incipit Lo Hobbit) "Rimetta a posto la candela!" (Frankenstein Junior) "Addio amore mio". Non lo dice. Non c'è spazio per la tenerezza, non a Sparta. Non c'è posto per la debolezza. Solo i duri e i forti possono definirsi Spartani. Solo i duri. Solo i forti. (300) C'è chi sogna di dominare il mondo e chi dedica tutta la vita alla creazione di una spada. E se c'è un sogno a cui sacrificare tutti se stessi, c'è anche un sogno simile a una tempesta che spazza via migliaia di altri sogni. Non c'entra la classe, né lo status, e neppure l'età. Per quanto siano irrealizzabili, la gente ama i sogni. Il sogno ci dà forza e ci tormenta, ci fa vivere e ci uccide. E anche se ci abbandona, le sue ceneri rimangono sempre in fondo al cuore… fino alla morte. Se si nasce uomini, si dovrebbe desiderare una simile vita. Una vita da martiri spesa in nome di un dio chiamato "sogno". (Berserk) "Una volta, tanti e tanti anni fa, viveva in quel castello un inventore, e tra le tante cose che faceva, si racconta che diede vita ad un uomo. Un uomo con tutti gli organi: un cuore, un cervello, tutto. Beh, quasi tutto. Perché, vedi, l'inventore era molto vecchio, e morì prima di finire l'uomo da lui stesso creato. Da allora, l'uomo fu abbandonato, senza un papà, incompleto e tutto solo. " (Edward mani di forbice) "Non si accontenti di sopravvivere. Lei deve pretendere di vivere in un mondo migliore, non soltanto sognarlo." (Davide-La finestra di fronte) Adorava gli aeroporti: le piacevano l'odore, il rumore, l'atmosfera, la gente che correva qua e là con le valigie, felice di partire, felice di tornare. Le piaceva vedere gli abbracci, cogliere la strana commozione dei distacchi e dei ritrovamenti. L'aeroporto era il posto ideale per osservare le persone, e la riempiva sempre di un piacevole senso di anticipazione, come se stesse per succedere qualcosa.(P.S. I love you) Ilsa: Play it once, Sam, for old times' sake. Sam: I don't know what you mean, Miss Ilsa. Ilsa: [whispered] Play it, Sam. Play As Time Goes By. (Casablanca) Posso tenerti con me? (Casper) "Ho anch'io una teoria, la mia riguarda i momenti. I momenti d'impatto. La mia teoria dice che i momenti d'impatto, lampi di elevata intensità che cambiano la nostra vita completamente, finiscono con il definire chi siamo. Ognuno di noi è la somma di tutti i momenti che abbiamo vissuto, con le persone che abbiamo conosciuto, e questi momenti diventano la nostra storia. Come i migliori momenti che ripercorriamo e ripercorriamo ancora e ancora…" (La memoria del cuore) Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, Contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga Di riandare i sempiterni calli? Ancor non prendi a schivo, ancor sei vaga Di mirar queste valli? (Canto Notturno di un Pastore Errante dell'Asia-Leopardi) « Don't dream it, be it. » ( Dr. Frank-N-Furter, The Rocky Horror Picture Show) "I don't dream at night, I dream all day; I dream for a living." (Steven Spielberg) Siete venuti a combattere da uomini liberi, e uomini liberi siete: senza libertà cosa farete? Combatterete? Certo, chi combatte può morire, chi fugge resta vivo, almeno per un po'... Agonizzanti in un letto fra molti anni da adesso, siete sicuri che non sognerete di barattare tutti i giorni che avrete vissuto a partire da oggi, per avere l'occasione, solo un'altra occasione di tornare qui sul campo ad urlare ai nostri nemici che possono toglierci la vita, ma non ci toglieranno mai la libertà! (Braveheart) Mai dimenticare chi sei, perché di certo il mondo non lo dimenticherà. Trasforma chi sei nella tua forza, così non potrà mai essere la tua debolezza. Fanne un'armatura, e non potrà mai essere usata contro di te. (Tyrion Lannister a Jon Snow, Il Trono di Spade) Fat Moe: Noodles, cos'hai fatto in tutti questi anni? Noodles: Sono andato a letto presto. (C'era una volta in America) La grandezza non conta. Guarda me, giudichi forse me dalla grandezza? Non dovresti farlo infatti, perché mio alleato è la Forza, ed un potente alleato essa è! La vita essa crea ed accresce, la sua energia ci circonda e ci lega; illuminati noi siamo, non questa materia grezza! Tu devi sentire la Forza intorno a te, qui, tra te, me, l'albero, la pietra, dovunque! Sì, anche tra la terra e la nave.(Yoda,Guerre Stellari - L'Impero colpisce ancora) Tutto tutto, va bene... vi racconto tutto. Quando ero in terza ho copiato all'esame di storia. Quando ero in quarta ho rubato il parrucchino di mio zio Max e me lo sono messo sul mento per fare Mosè alla recita della scuola. Quando ero in quinta ho buttato per le scale mia sorella Heidi e poi ho dato la colpa al cane... Allora mia madre mi mandò a un campeggio estivo per bambini grassi e poi una volta non ho resistito, ho mangiato due chili di panna e mi hanno cacciato. Ma la cosa più cattiva è stata quando ho fatto una bottiglia che sembrava vero vomito. La sera sono andato al cinema e ho nascosto la bottiglia nella giacca, sono salito in galleria e poi... poi... ho cominciato a fare dei versi cosi: bwaa... bwaaa... bwaaaarg. E ho versato quella roba sul pubblico che stava di sotto. Allora è successo un vero finimondo, tutti hanno cominciato a vomitare e si vomitavano addosso l'uno con l'altro. Non mi sono sentito mai tanto cattivo in tutta la vita. (Chunk- I Goonies) "Sulla carta sembrava.. Un niente... Un inizio semplice, quasi comico. Appena un palpito con fagotti, corni di bassetto... Come lo schiudersi di un vecchio cofano... Dopo di che, a un tratto, ecco emergere un oboe. Una sola nota, sospesa, immobile. Finché... un clarinetto ne prende il posto, addolcendola con una frase di una tale delizia... Quella non era la composizione di una scimmia ammaestrata. No, era una musica che non avevo mai udito... Espressione di tali desideri, di tali irrefrenabili desideri! Mi sembrava di ascoltare la voce di Dio." (Salieri-Film Amadeus) Brick [in piedi sulle scale, rivolto a May, che lo accusa di non avere rapporti con la moglie, mentre la moglie, Maggie, ascolta dal salotto]: Cara cognata, non tutti in amore sono rumorosi quanto voi due. [...] Hai sentito che ha detto papà. "Questa ragazza ha la vita in corpo." [...] È la verità del coraggio, e Maggie ne ha. Del coraggio disperato, e Maggie ne ha tanto. [...] [Alzando la voce, per farsi sentire dalla moglie] Maggie! Maggie [commossa]: Sì? Brick: Vieni su. Maggie [sorridendo]: Sissignore! Maggie: Grazie di avermi aiutata e di avermi sostenuta nella mia bugia. Brick: È finita con le bugie e i bugiardi, in questa casa. Chiudi a chiave. (La gatta sul tetto che scotta) Grande Sophie, il gioco era ripreso a tutto gas. Felicità allo stato puro, bruta, primitiva, vulcanica. Magnifico. Il meglio del meglio; meglio della droga, dell'eroina, meglio delle canne, coca, crack, fix, joint, shit, shoots, sniff, pet, marijuana, cannabis, peyote, colla, acido, LSD, ecstasy, meglio del sesso, meglio del pompino, il 69, le orge, masturbazione, tantrismo, kamasutra, massaggio thailandese, meglio della cioccolata, il mont blanc, la banana split, meglio di tutte le trilogie di George Lucas, delle puntate del Muppet Show, meglio dell'ancheggiare di Emma Peel, Marilyn, la puffetta, Lara Croft, Naomi Campbell, i nei di Cindy Crawford, meglio della facciata B di Abbey Road, gli assolo di Hendrix, meglio dei passetti di Armstrong sulla luna, le montagne russe, i festoni natalizi, la fortuna di Bill Gates, le trance del Dalai Lama, la resurrezione di Lazzaro, tutte le pere di testosterone di Schwartz, il collagene nelle labbra di Pamela Anderson, meglio di Woodstock e dei rave party più trasgressivi, meglio dei trip di Sade, Rimbaud, Morrison e Castaneda, meglio della libertà... meglio della vita! (Julien-Amami se hai coraggio) Vi è mai capitato di sentire una barzelletta così tante volte da dimenticare perché è divertente? E poi la sentite di nuovo e improvvisamente è nuova. E vi ricordate perché vi era piaciuta tanto la prima volta... A furia di raccontare le sue storie, un uomo diventa quelle storie. Esse continuano a vivere dopo di lui, e così egli diventa immortale. (Big Fish) [Ted just saw Robin] Future Ted: It was like something from an old movie, where the sailor sees the girl across the crowded dance floor, turns to his buddy and says, "See that girl? I'm gonna marry her someday." Ted: Hey Barney, see that girl? Barney: Oh yeeeahh, you just KNOW she likes it dirty. Go say 'Hi'. (How I Met Your Mother)

Latest Insta posts

Current Online Auctions