Martina Picchioni

Bio

"goodbye my lemons" [TRAD. addio i mi limoni] "after the fireworks" [TRAD. dopo i fohi] "fire to the duck" [TRAD. foho alle nane] "there'no stomach for cats" [TRAD. un c'è trippa pe gatti] "hill and hole it's plain" [TRAD. poggio e buha fa pari] "stay in the bell" [TRAD. sta n campana] "dide you never drink here?" [TRAD. c'ha ma bevuho qui?] "you told move..." [TRAD. hai detto scansati] "i know my chickens" [TRAD. li honosco i mi polli] "all make soup" [TRAD. tutto fa brodo] * "Grande Sophie! Il gioco era ripreso a tutto gas. Felicità allo stato puro, bruta, primitiva, vulcanica. Magnifico. Il meglio del meglio; meglio della droga, dell'eroina, meglio delle canne, coca, crack, fix, joint, shith, shuz, sniff, pet, marjuana, cannabis, pejote, colla, acido, LSD, extasy; meglio del sesso, meglio del pompino, il 69, le orge, masturbazione, tantrismo, kamasutra, massaggio tailandese; meglio della cioccolata, il mont blanc, la banana split; meglio di tutte le trilogie di George Lucas, delle puntate del Muppet Show, meglio dell'ancheggiare di Emma, Marylin, la puffetta, Lara Croft, Naomi Campbell, i nei di Cindy Crawford; meglio della facciata B di Abbey Road, gli assoli di Hendrix; meglio dei passetti di Armstrong sulla luna, le montagne russe, i festoni natalizi, la fortuna di Bill Gates, le trance del Dalai Lama, la resurrezione di Lazzaro, tutte le pere di testosterone di Schwartz, il collagene nelle labbra di Pamela Anderson, meglio di Woodstock e dei rave party più trasgressivi, meglio dei trip di Sade, Rimbaud, Morrison e Castaneda, meglio della libertà... meglio della vita!" [jeux d'enfants] * Le Amiche sono come l'arcobaleno: ci sono sempre, ma vengono fuori soprattutto quando piove. Ognuna di loro ha il proprio colore e non potrei fare a meno di nessuno di essi perché altrimenti il mio arcobaleno non sarebbe più un arcobaleno. * L'amore, la tosse e la fame non si possono nascondere. * Tu non sei l'eccezione. Tu sei la regola. E la regola dice che se un uomo non ti chiama, è perché non vuole chiamarti. Se ti tratta come se non gliene fregasse un cazzo, è perché non gliene frega un cazzo. Se ti tradisce, è perché non gli piaci abbastanza". Non esistono uomini spaventati, confusi, disillusi. Non esistono uomini tragicamente segnati dalle passate esperienze, bisognosi d'aiuto, bisognosi di tempo. Gli uomini si dividono in due categorie soltanto: Quelli che ti vogliono. E Quelli che non ti vogliono. Tutto il resto è una scusa. E Tu, Tu Donna, di mestiere fai l'avvocato, la commessa, la cameriera, l'insegnante, la casalinga, la commercialista, la modella, la ragioniera, l'attrice, la studentessa. Non la crocerossina. Quindi. Aspetta che sia lui a chiederti di uscire. Perché va bene la parità dei sessi, le quote rosa, e l'eguaglianza dei diritti. Ma i tempi non sono poi così cambiati. Gli uomini restano pur sempre dei cavernicoli, sia pure incravattati, e come tali adorano il sapore della conquista. Tieniti lontana dagli uomini sposati. Non lasceranno la moglie per te. Meno che mai lasceranno i figli per te. E non credere alla storia dell'amica della sorella di tua cugina, appena convolata a nozze con quello divorziato. Tu non sei l'eccezione. Tu sei la regola. Al bando quelli che ti costringono ad aspettare ore accanto ad un telefono che non suona. Non hanno perso il tuo numero. Non hanno investito un cane. Non hanno appena scoperto di avere un tumore alla prostata. Probabilmente sono al telefono con un'altra. Oppure sono gay. Fanculo quelli che non declinano i verbi al futuro. Non sono analfabeti. Semplicemente non vogliono impegnarsi. Perché non gli piaci abbastanza. Li riconosci facilmente. Girano con un cartello appeso al collo, e la scritta: "Ci stiamo frequentando". Quando la senti, scappa. Non consumare le tue belle scarpe nuove (e neppure quelle vecchie) per correre dietro un uomo che non ti vuole. Usale, piuttosto, per prenderlo a calci in culo. Impara l'arte dell'essere donna. Impara l'arte di ottenere dagli uomini quello che desideri, non sbattendo i piedini, ma facendogli credere che siano stati loro a decidere. Impara a scegliere, invece che essere scelta.

Latest Insta posts

Current Online Auctions